genn.
07
2017

Fort Lauderdale lancia una campagna con modelle transgender
07 genn. 2017
da misterb&b

Fort Lauderdale lancia una campagna con modelle transgender
Campagna con modelle transgender © Greater Fort Lauderdale Convention & Visitors Bureau

Il Greater Fort Lauderdale Convention & Visitors Bureau lancia una nuova campagna pubblicitaria e di marketing globale il 9 gennaio, con tre modelli transgender. Così facendo, Fort Lauderdale diventa la prima destinazione al mondo ad utilizzare modelli transgender nella pubblicità di una destinazione mainstream. La campagna di Greater Fort Lauderdale, che presenta anche modelli etero, gay e lesbiche, segue la lunga e storica storia della destinazione nel marketing LGBTQ ed è diretta ad un pubblico in gran parte millenario e più giovane per mostrare l'immagine della destinazione come un marchio autentico, diverso e inclusivo.

Le nuove pubblicità, che coprono uno spettro completo di esperienze di vita della destinazione, appariranno su stampa, digitale, televisione, radio e social media in tutto il sud della Florida, New York, Boston, Chicago, e in punti vendita nazionali come T Magazine del New York Times, USA Today Travel Magazine, Passport, ManAboutWorld così come su Spotify, Pandora, Hulu e nel collaterale della destinazione, nel sito web e nelle e-blast.

Fort Lauderdale trans travel

La campagna ha avuto un'anteprima a New York City il 31 dicembre 2016 e il 1 gennaio 2017 con un video in cartellone a Times Square con Isabella Santiago, una modella venezuelana e Miss Mondo Transgender 2014. Visto da milioni di persone, il video ha fatto da sfondo al famoso ball drop di Capodanno di New York City. Le immagini della campagna sono state girate in tutta la Greater Fort Lauderdale/Broward County, catturando una vetrina "spiaggia e oltre" di alcune delle aree più popolari della destinazione, comprese Fort Lauderdale Beach, Hallandale Beach, Deerfield Beach e Wilton Manors.

"Usare modelli Trans nella nostra campagna mainstream dice chi siamo come destinazione; cosmopolita, tagliente, diversa, inclusiva, autentica e accettante", dice Richard Gray, Managing Director LGBTQ Market, Greater Fort Lauderdale Convention & Visitors Bureau. "Siamo l'unica destinazione al mondo che sta usando persone Trans in iniziative di marketing mainstream. Questa è un'enorme dichiarazione che evidenzia l'impegno di questa destinazione verso la diversità, l'inclusione e l'uguaglianza. Vogliamo che tutti i viaggiatori a GFL siano liberi di essere se stessi, di essere liberi di essere accettati e soprattutto di essere sicuri e rispettati".

Fort Lauderdale trans travel

"Sono orgogliosa del fatto che continuiamo ad essere un leader nell'innovazione del marketing", ha detto Stacy Ritter, Presidente/CEO del Greater Fort Lauderdale Convention & Visitors Bureau. "Abbiamo stabilito una presenza del marchio di destinazione popolare e altamente riconosciuta che riflette le esperienze autentiche che le persone oggi, indipendentemente dall'età, dal sesso, dalla religione o dalla razza, cercano quando viaggiano."

il Greater Fort Lauderdale Convention & Visitors Bureau ha puntato proattivamente e accolto il mercato LGBTQ dal 1996, quando è diventato il primo Convention & Visitors Bureau con un pianificatore di vacanze gay-centrico e un sito web dedicato sulla homepage di un CVB negli Stati Uniti. Da allora, la destinazione ha continuato ad abbattere le barriere e a facilitare la visibilità essenziale per la comunità LGBTQ in generale. La destinazione ora accoglie 1,5 milioni di viaggiatori LGBT ogni anno, spendendo ~$1,5 miliardi. Lo scorso autunno Greater Fort Lauderdale è stata selezionata come sede della Southern Comfort Transgender Conference, la più grande conferenza Trans del Nord America, che ha avuto luogo dalla sua fondazione più di due decenni fa ad Atlanta.

Weere, il tuo compagno di viaggio by misterb&b

Weere è la nuova funzione di misterb&b che collega la comunità LGBTQ+ globale. Cercate tra i locali e i visitatori LGBTQ+ e connettetevi per esplorare insieme. Trovate un compagno dall'altra parte della strada o del mondo con cui condividere l'avventura. Iscriviti e avrai la possibilità di pubblicare il tuo viaggio in una comunità di oltre 900.000 persone. Iscriviti gratuitamente o accedi con il tuo account misterb&b.

Rimani in contatto
Instagram Facebook Twitter

Indipendentemente da dove ti rechi, non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter e di condividere le tue foto di viaggio utilizzando l'hashtag #ExperienceYourPride. Condivideremo le foto migliori con la nostra comunità globale di viaggiatori LGBTQ+! Condividi la tua storia di ospitalità o Local Tips le cose da fare nella tua città e crea un video per promuovere il tuo annuncio. Interessato? Allora inviaci un'e-mail a stories@misterbandb.com e ti risponderemo.

Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-
Annuncio pubblicitario