genn.
05
2020

50 cose da fare nel 2020: una lista di cose da fare nei viaggi gay
05 genn. 2020
da Lachlan

50 cose da fare nel 2020: una lista di cose da fare nei viaggi gay

Quando si tratta della tua lista delle cose da fare per i viaggi gay, cosa è in cima alla classifica per te? L'idea di passare un giorno d'estate su una spiaggia gay in California attira il tuo interesse, o il pensiero di tuffarti in una ciotola di carbonara fresca su una strada acciottolata di Roma è troppo difficile da resistere? Che tu sia un drogato di viaggi o più un tipo da viaggio una volta all'anno, abbiamo creato la lista dei viaggi gay globali per darti quella piccola spinta di ispirazione per la tua prossima vacanza gay con misterb&b. Chissà, forse hai già spuntato alcune cose.

1) Sorseggiare una pinta di birra all'iconico Stonewall Inn nel Greenwich Village, New York, e onorare coloro che hanno combattuto nel 1969 per i molti diritti LGBTQ di cui possiamo godere oggi.

2) Trova l'amore in mare e partecipa ad una crociera gay. Molti operatori tra cui RSVP, La Demence e Atlantis organizzano diverse crociere durante l'anno in varie località. La nostra scelta è qualcosa lungo il Mediterraneo.

3) Partecipa alla Folsom Street Fair, che si svolge a San Francisco ogni settembre. Il Castro si anima di appassionati di pelle che escono a giocare nei loro spiriti più perversi.

4) Prendi il tuo cappello culturale e vai a Vancouver in agosto per l'annuale Queer Film Festival della città. Appassionato di cinema o no, ti piacerà!

5) Lancia una moneta nella Fontana di Trevi a Roma. Si dice che se la lanci da sopra la spalla nelle famose acque, tornerai a Roma. Consiglio: vai a tarda notte quando i turisti non ci sono e l'illuminazione è magica.

6) Inizia la tua serata con dei G&T al G-A-Y a Soho a Londra, poi vai dietro l'angolo al G-A-Y Late e sfrega le tue scarpe sulla pista da ballo affollata - ma divertente.

7) Raccogli tutta la tua energia e resistenza e partecipa al Circuit Festival Barcelona. Con feste in piscina e i migliori DJ inclusi, come puoi dire di no?

8) Prendi la tua dose del brunch Aussie-cult, 'avocado on toast', al popolare caffè di Melbourne, Industry Beans. Si trova in una strada secondaria del quartiere alla moda, Fitzroy - naturalmente!

9) Avventurati nella città hipster italiana, Bologna, e immergiti in una porzione da sogno di Tagliatelle al Ragù - la versione originale degli spaghetti alla bolognese conosciuti a livello internazionale.

10) Rendi omaggio al defunto Harvey Milk con una visita a Harvey Milk Plaza, nel cuore del quartiere Castro di San Francisco.

11) Sorseggia un bicchiere di Rosé in uno dei caratteristici bar gay che popolano le affascinanti strade del quartiere gay di Parigi, Le Marais. Gli uomini saranno belli quanto gli edifici stessi!

12) Ripassa un po' di cultura con una visita all'iconica galleria d'arte di New York, il MoMA. Nel 2019 ha avuto un po' di lifting e ha sfoggiato i suoi angoli nuovi di zecca in ottobre. Guarda tu stesso lo spazio rinnovato!

13) Esplora i cocktail bar e le discoteche cool della zona gay di Chicago, Boystown. L'area continua ad attirare una grande folla gay locale e ospita il Pride annuale della città ogni anno dal 1971!

14) Dirigiti verso la città dell'amore - e dei canali - e goditi una bevanda tipica di Venezia: il Bellini. Un cocktail rinfrescante di prosecco e purea di pesca - yum!

15) Affronta la lunga coda al Berghain, l'iconico locale di Berlino, e preparati per una notte di festa come nessun'altra. L'attesa ne varrà la pena!

16) Partecipa alla più grande Pride Parade del mondo a San Paolo e sentiti come se stessi facendo la storia mentre cammini per le strade della città.

17) Scava in una ciotola da sogno di carbonara in una delle trattorie rustiche di Roma lungo le strade acciottolate di Trastevere. Il famoso piatto è una specialità locale, che mescola lussuosamente tuorlo d'uovo, guancia di maiale e un pizzico di pepe nero.

18) Assorbi un po' di vitamina D nella famosa spiaggia nudista gay di San Francisco, Baker Beach. È il posto perfetto per rilassarsi e socializzare con i compagni di spiaggia.

19) Avventurati nella sognante isola greca di Mykonos a fine agosto e goditi l'XLSIOR Festival. È un incredibile festival di otto giorni che accoglie i migliori DJ e, naturalmente, un sacco di bei ragazzi!

20) Assisti tu stesso al cliché australiano nell'iconica Bondi Beach di Sydney e ammira i surfisti che affrontano le onde turbolente con grazia.

21) Vivi un po' di California Dreamin' con un roadtrip da San Francisco a Los Angeles, facendo anche pit stop a Santa Barbara e Santa Monica!

22) Una volta a Los Angeles, esci con i locali gay nell'iconico quartiere gay, West Hollywood (WeHo). Oppure, per qualcosa di diverso, vai a una delle feste in Downtown.

23) Orso o no, vai alla Settimana dell'Orso di Sitges a settembre e goditi una serie di feste in riva al mare. Se i concorsi di Mr. Bear e il Bears Village non fanno per te, c'è sempre la bella spiaggia dove rilassarsi in modo indipendente.

24) Goditi un martini a Monaco - agitato non mescolato - poi passa la tua serata nella vicina Nizza. La scena gay locale è sorprendentemente attiva e accogliente.

25) Avventurati a Taiwan e goditi l'incredibile orgoglio annuale della capitale. Il Taipei Pride è uno dei più celebrati in Asia e di solito si svolge in ottobre - quindi hai tempo!

26) Prendi la tua dose di drag a Los Angeles al RuPaul's DragCon, e lasciati ispirare da tutte le regine che si pavoneggiano sui tacchi.

27) Vai a Colonia, la città gay originale della Germania, e goditi uno - o più - bicchieri di Kölsch, la birra locale che viene servita in piccoli bicchieri.

28) Immergiti in un po' di cabaret e drag nel popolare locale parigino, Madame Arthur. Si trova nel quartiere di Montmartre, quindi prendi un bicchiere di vino in uno dei caratteristici bar prima.

29) Regalati una camicia di lusso a Milano e scattati un selfie davanti allo statuario (e bellissimo) Duomo.

30) Prenota un meraviglioso annuncio di misterb&b nella città dei tuoi sogni, stai con un favoloso padrone di casa e crea una nuova connessione di vita.

31) Fai un viaggio di un fine settimana ad Amsterdam ed esplora l'affascinante labirinto di canali. Quando sei pronto a ricaricarti, vai in uno dei bar gay lungo Reguliersdwarsstraat.

32) Mangia un panino alla cannella fresco nella capitale della Danimarca, Copenhagen. Questo è il modo perfetto per riscaldare la tua anima se ti capita di visitare la città in inverno.

33) Prendi la tua migliore attrezzatura in pelle e partecipa all'iconico Folsom Europe, che si tiene a Berlino ogni settembre. Questa è considerata la migliore festa di strada gay del continente - lasciamo a te il giudizio.

34) Prendi la tua dose di comicità al famoso festival della commedia Just for Laughs di Montreal, che si tiene ogni anno a luglio. Se vuoi incontrare gente del posto, fermati in uno dei bar gay che popolano The Village prima e dopo uno spettacolo.

35) Vai in discoteca nel quartiere gay di Barcellona, l'Eixample (spesso chiamato Gayxample), poi passeggia nel Parco Güell con il tuo nuovo principe azzurro il pomeriggio seguente.

36) Raggiungi la sabbia di Fort Lauderdale ad aprile, per il primo Pride of the Americas, che avrà lo scopo di unire tutte le Americhe, celebrando tutto, dall'Alaska all'Argentina.

37) Prepara un picnic e vai al bellissimo Dolores Park a San Francisco per una giornata al sole. Mescolati con la gente del posto e goditi la vista panoramica della città.

38) Prendi una cialda calda a Bruxelles, fermati al Mannequin Pis per un selfie con la statuetta a grandezza naturale, poi fai un salto nella vicina via gay della città, Rue du Marché au Charbon.

39) Festeggia la primavera in Europa e raggiungi Torremolinos nel sud della Spagna per l'annuale Gay Spring Break by Delice Dream. Feste in piscina, giornate in spiaggia e tanti nuovi gay da incontrare.

40) Mangia il tuo peso in Pastel de Nata (crostata alla crema portoghese) da sogno a Lisbona, prendi il sole durante il tuo coma da cibo sulla spiaggia gay di Lisbona, Costa da Caparica, poi prenota un soggiorno con alcuni grandi ospiti locali.

41) Sorseggia una pinta di Guinness a Dublino, poi una volta che hai fatto il pieno, dirigiti al bar gay The George e balla tutta la notte sulle classiche canzoni pop con la gente del posto.

42) Prenota un soggiorno al leggendario Chelsea Pines Inn, che sostiene con orgoglio di essere il primo bed and breakfast urbano di NYC. Le camere sono decorate con poster di celebrità, evocando l'età dell'oro di Hollywood.

43) Avventurati a sud di New Orleans alla fine di agosto per la Southern Decadence e goditi una serie di vivaci feste di strada in tutto il quartiere francese.

44) Partecipa al Tel Aviv Pride, che si svolge ogni anno a giugno, e vivi il tuo orgoglio lungo la spiaggia. Poi avventurati nel Mar Morto il giorno seguente e fai galleggiare via tutte le tue preoccupazioni.

45) Prendi la tua dose di sole, sabbia e surf nella località gay del Messico, Puerto Vallarta. Il suo mix di bar gay e resort da sogno ti garantirà un'esperienza degna della lista dei desideri.

46) Goditi l'ospitalità e il comfort di un soggiorno in un hotel gay all'Axel Madrid. Il bar con terrazza sul tetto e la piscina ti invoglieranno a non voler mai lasciare l'albergo.

47) Esplora le vibrazioni hipster della città più cool del Sudafrica, Città del Capo, e apprezza la fiorente vita notturna gay del quartiere gay locale, De Waterkant. Abbiamo sentito che Beefcakes è fantastico per il cabaret serale.

48) 'Ace' la tua gaycation estiva in Europa, con una visita a Zurigo durante l'annuale Rainbow Open della città. Per il 2020, si terrà dal 14 al 16 agosto.

49) Balla per le strade della città di Madrid durante l'annuale Madrid Gay Pride. È il più grande evento dell'orgoglio in Europa e promette un sacco di intrattenimento dal vivo attraverso una serie di palchi all'aperto.

50) Concludere l'anno a Bangkok, per l'impressionante NYE White Party della città che inizia il 27 dicembre e dura fino al 31.

Stai cercando qualche ispirazione su dove viaggiare nel 2020? Dai un'occhiata alla nostra raccolta delle migliori alternative di città europee per il 2020.

Weere, il tuo compagno di viaggio by misterb&b

Weere è la nuova funzione di misterb&b che collega la comunità LGBTQ+ globale. Cercate tra i locali e i visitatori LGBTQ+ e connettetevi per esplorare insieme. Trovate un compagno dall'altra parte della strada o del mondo con cui condividere l'avventura. Iscriviti e avrai la possibilità di pubblicare il tuo viaggio in una comunità di oltre 900.000 persone. Iscriviti gratuitamente o accedi con il tuo account misterb&b.

Rimani in contatto
Instagram Facebook Twitter

Indipendentemente da dove ti rechi, non dimenticare di aggiungerci su Instagram, Facebook e Twitter e di condividere le tue foto di viaggio utilizzando l'hashtag #ExperienceYourPride. Condivideremo le foto migliori con la nostra comunità globale di viaggiatori LGBTQ+! Condividi la tua storia di ospitalità o Local Tips le cose da fare nella tua città e crea un video per promuovere il tuo annuncio. Interessato? Allora inviaci un'e-mail a stories@misterbandb.com e ti risponderemo.

Annuncio pubblicitario
Soggiorna da gay a...
-
Annuncio pubblicitario